Musicoterapia



Percorsi individuali e/o di gruppo

 

La Musicoterapia è una modalità che utilizza il suono e la musica come canali di comunicazione preferenziale con l'obiettivo di prevenire o curare stati di disagio, fisici, emotivi e psicologici. Trova applicazione a tutte le fasce d’età, in un’ampia varietà di ambiti di tipo preventivo, educativo, riabilitativo e terapeutico Attraverso esperienze ritmiche, vocali e di movimento, si crea la possibilità di percepire ed esprimere emozioni, sentimenti e stati d'animo attraverso un linguaggio non verbale e in questo modo accedere al mondo interiore dell'individuo. Nel suo gioco di ritmo, suono e armonia, il “fare musica” diventa il mezzo per attivare e stimolare un sano sviluppo psico-fisico, per comunicare e stabilire il “dialogo-sonoro”.

 

Effetti e benefici

Gli ambiti di applicazione sono di tipo preventivo, educativo, riabilitativo e terapeutico. Sono sempre più numerosi gli studi e le esperienze che dimostrano la validità della musicoterapia come strumento per ridurre i disagi di anziani, malati di Alzheimer, autistici, prematuri, affetti da paralisi celebrale, handicap, problemi di apprendimento o di linguaggio, depressione, ansia. Risulta evidente, però, il grande valore di una tale disciplina anche per bambini e ragazzi, genitori, operatori socio-sanitari, insegnanti, musicisti.